settembre 21, 2019

La foresta di Pixina Manna

By on aprile 17, 2016 0 221 Views

Un nome un destino: Pixina Manna, in italiano piscina grande è un tripudio di ruscelletti e vegetazione, in grado, con il solo aiuto del sole primaverile, di regalare una giornata da sogno a chi la visita.

Per raggiungerla si arriva ai campi da golf IsMolas e ci si dirigeverso la pineta. Arrivati alla sbarra si parcheggia e si prosegue a piedi.

Una volta dentro è il rumore d’acqua a guidarci: si costeggia il torrente che ci porta sempre più in alto, immergendoci in colori, profumi, sensazioni, rumori. Per dirla in poche parole nel fascino della macchia mediterranea.

Durante tutto il percorso si incontrano guadi, cascatelle e bella vegetazione rigogliosa. Da raggiungere la Dispensa Tonietti, con un bel rifugio montano dove è possibile riposarsi.

Focus sulla Cascata Rio Montixeddu

Per i più avventurosi è possibile una rampicata su di un sentiero erto, di montagna, che porta in breve tempo alla cascata che si lancia sul Rio Montixeddu.  La roccia qui è granitica e la forza dell’acqua suggestiva e caotica. Bellissime le piscine naturali che nei millenni si sono create.